Notizie su Vasto

Notizie su Vasto

Bandiera blu d’Europa.

Vasto - stemma

Trend popolazione dal 1861

mappa popolazione

Elaborazioni su dati ISTAT delle statistiche demografiche di Vasto.

i grafico andamento popolazione vastoAndamento demografico i grafico eta stato civile vastoPiramide delle età i grafico censimenti popolazione vastoCensimenti popolazione
i grafico eta scolastica vastoEtà scolastica i grafico struttura popolazione vastoStruttura popolazione i grafico tasso stranieri vastoCittadini stranieri

Altri dati

Codice Istat: 069099
Classificazione rischi sismici: 3

Popolazione: 40 436
Densità per Kmq: 566,73
Abitanti: vastesi

Altitudine s.l.m.: m. 144
Superficie: 71,35 Kmq

Storico elezioni comunali

Cenni storici

Santo Patrono: San Michele arcangelo
Festa patronale: 29 settembre
… quella dedicata a San Michele Arcangelo patrono della città ha una origine precisa: cominciò ad essere costruita nel 1657 per assolvere ad un voto fatto dalla intera cittadinanza in occasione della terribile pestilenza che aveva colpito il Regno di Napoli.  (cfr Maria Concetta Nicolai, Un Santo per ogni campanile, Il culto dei Santi Patroni in Abruzzo, Volume I, pag. 184)

Etimologia del nome: La nascita di Vasto è avvolta dalla leggenda e dalla forza suggestiva della mitologia greca. Sembra infatti che il nome originario di ‘Histon’ sia stato attribuito da un personaggio della mitologia greca, Diomede. In epoca medioevale Vasto subì un grande decadimento, mentre sotto il dominio dei Longobardi il comune, chiamato ‘Guasto’, conobbe nuova fioritura. (fonte)

Altre notizie storiche.

Frazioni

Difenza, Incoronata, Lebba, Montevecchio, Pagliarelli, Piana di Marco, Pozzitello, Punta Penna, San Biagio, Codalfa, San Lorenzo, San Nicola, Sant’Antonio Abate, San Tommaso, Vasto Marina, Vignola, Casarza, Villa De Nardis, Zimarino

Riconoscimenti

logo-bandiera blu    

Economia

Turismo, agricoltura, artigianato

Da vedere e conoscere

vedi sito comune.vasto.ch.it

Chiese e altri edifici religiosi

  • xxxxxxxxx

Castello Caldoresco

Il castello Caldoresco è un edificio fortificato di Vasto, costruito nel 1439 dal marchese Giacomo Caldora sui resti di una precedente fortificazione.

Il castello è posto su un promontorio che domina la costa. Il castello è costituito da quattro corpi che delimitano un cortile interno con i lati maggiori in direzione est-ovest e bastioni su tre dei quattro angoli. Gli elementi arcaici sono presenti con delle sporgenze sui bastioni. Le facciate occidentale e settentrionale conservano strutture originali nonostante le pesanti integrazioni e sostituzioni effettuate nel XIX secolo (fonte)

1920px Castello Caldoresco di Vasto anteriore

Link di approfondimento

Luoghi storici – archeologici

  • xxxxxxxxx

Parchi e/o riserve naturali

  • xxxxxxxxxxxxxxx

Feste ed attività culturali

  • xxxxxxxxxxxxxxx

Altre info

  • xxxxxxxx

Mappa

Immagini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *