Notizie su Rosciano

Rosciano è denominato anche Terra del Gusto e di Cultura

Rosciano - stemma

Trend popolazione dal 1861

Rosciano

Altezza s.l.m.: m. 253
Abitanti: 3 998
Densità per Kmq: 143,86
Superficie: 27,79 Kmq
Codice Istat: 068035
Scheda rischi ISTAT
Abitanti: roscianesi
Santo Patrono: Sant’Eurosia di Jaca
Festa patronale: 24 maggio
Etimologia del nome:

Altre notizie storiche

Frazioni di Rosciano

Villa San Giovanni, Villa Badessa (Badhesa), Villa Oliveti, Piano Fara

Link istituzionali

Loghi ANCI

città del vino

Da vedere e conoscere

Chiese e altri edifici religiosi

  • Chiesa dell’Assunzione della Beata Vergine, nel centro storico, detta anche di sant’Eurosia, patrona del paese.
  • Chiesa bizantina di Santa Maria Assunta (Villa Badessa), chiesa cattolica di rito bizantino di Santa Maria Assunta a Villa Badessa

Palazzi antichi – castelli

  • Torre medievale di Palazzo De Felice, luogo simbolo del paese, il puntone, eretto probabilmente con funzioni di avvistamento e difesa del vasto territorio circostante.

Musei

  • in Via Italia, funziona un piccolo museo comunale sulle tradizioni culturali albanesi e sul rito religioso greco-bizantino.

Parchi e/o riserve naturali

Feste ed attività culturali

Altre info

Villa Badessa (Badhesa in albanese) è una frazione di 395 abitanti del comune di Rosciano. Rappresenta uno dei numerosi insediamenti storici albanesi nel centro-sud Italia, uno dei più recenti di fondazione (1743) e più settentrionale, l’unico in Abruzzo. Considerata come un’autentica “oasi orientale” d’Abruzzo, si mantiene il rito bizantino e tutte le tradizioni religiose a esso collegate, col patrimonio artistico relativo alla tradizione religiosa orientale con alcune vestigia architettoniche e urbanistiche, e infine, qualche labile sopravvivenza linguistica albanese. Essendo appartenente alla comunità italo-albanese, Villa Badessa è tutelata dalla legge nazionale nº 482 del 1999 a tutela delle minoranze linguistiche storiche

Mappa

Immagini


Vuoi ricevere gli aggiornamenti mensili di abruzzodascoprire.it? sottoscrivi la nostra newsletter qui o nel footer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.