Notizie su Provincia di Pescara

È la provincia meno estesa d’Abruzzo, con la più alta densità di popolazione e con la più popolosa città della regione per capoluogo.

xxxxxxxx - stemma

Trend popolazione dal 1861

mappa popolazione

 

Altri dati

Codice Istat: 068
Targa: PE
Anno di istituzione: 2 gennaio 1927

Popolazione: 313 346
Densità per Kmq: 254,68
Superficie: 1 230,33 Kmq

Amministrazione provinciale

Cenni storici

La provincia di Pescara è nata nel 1927, contestualmente all’unificazione della città di Pescara. Il percorso di unificazione tra i due borghi che occupavano l’attuale territorio comunale di Pescara, quello della vecchia Pescara con la sua fortezza, in provincia di Chieti, e quello di Castellammare Adriatico in provincia di Teramo, divisi dal fiume Pescara, è stato particolarmente lento e difficile ed è andato avanti per 110 anni.

Il territorio è stato abitato sin dal Paleolitico, come dimostrano ritrovamenti rinvenuti sui colli di Pescara e sull’area italico-vestina di Penne, conservati oggi nel “Museo delle Genti d’Abruzzo” di Pescara. La parte più a nord del territorio provinciale coincide con la colonizzazione vestina nel VII secolo a.C. circa, con capitale Pinna Vestinorum, ossia Penne. La zona portuale principale era un villaggio di origini preistoriche, sviluppatosi sulla marina, chiamato Aternum, e in età romana Ostia Aterni, ossia l’attuale Pescara.

220px Provincia di pescara

La provincia di Pescara è stata creata con comuni provenienti dalla provincia di Teramo (31), con comuni provenienti dalla provincia di Chieti (14) e con 2 comuni della provincia dell’Aquila.

Altre notizie storiche.

Comuni

46 comuni

Link del comune

Economia

Turismo, agricoltura, terziario, agricoltura, artigianato

Geografia fisica

Stretta tra il mare Adriatico ad est, il massiccio del Gran Sasso d’Italia a nord-ovest e quello della Maiella e sud-est, confina a nord con la provincia di Teramo, ad ovest con la provincia dell’Aquila, a sud con la provincia di Chieti. Il territorio è prevalentemente collinare, seguito dalle montagne suddette, ed è attraversato dalla Val Pescara e dall’omonimo fiume.

Mappa

Immagini


Vuoi ricevere gli aggiornamenti mensili di abruzzodascoprire.it? sottoscrivi la nostra newsletter qui o nel footer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *