Notizie su Pretoro

Centro storico che si trova lungo una scarpata sul versante orientale della Majella.

Pretoro - stemma

Trend popolazione dal 1861

mappa popolazione

 

Altri dati

Codice Istat: 069069
Classificazione rischi sismici: 2

Popolazione: 859
Densità per Kmq: 32,87
Abitanti: pretoresi


Altitudine s.l.m.: m. 602
Superficie: 26,13 Kmq

Storico elezioni comunali

Cenni storici

Santo Patrono: San Domenico di Sora
Festa patronale: Prima domenica di maggio
In nessun documento, quindi, appare [nel 1558] un qualche riferimento al culto di San Domenico Abate che tuttavia è presumibile fosse già stato diffuso dai benedettini presenti sul territorio e praticato dalla
devozione popolare collegata, probabilmente in ambito pastorale, nel non lontano monastero della Santissima Trinità sui Monti Pizi e nell’eremo di San Domenico in silvis a Pizzoferrato. (cfr Maria Concetta Nicolai, Un Santo per ogni campanile, Il culto dei Santi Patroni in Abruzzo, Volume III, pag. 323)

Etimologia del nome: Il nome deriva dal latino Praetorium (“luogo di raduno di soldati”) e indica un punto di osservazione e vigilanza dei passaggi nella valle Peligna, abitata dalle popolazioni italiche dei Peligni di stirpe sabellica e dei Frentani di stirpe sannita, entrambe di lingua osca. (fonte)

Altre notizie storiche.

Frazioni

Passo Lanciano, Cona, Ponte, Pagnotto, Sterparo

Link del comune

Reti di comuni

logo-borghibelli.jpg    

Economia

Turismo, agricoltura, artigianato

Da vedere e conoscere

https://visitpretoro.info/

Chiese e altri edifici religiosi

  • xxxxxxxxx

Palazzi antichi – castelli

  • xxxxxxxxx

Luoghi storici – archeologici

  • xxxxxxxxx

Parchi e/o riserve naturali

  • xxxxxxxxxxxxxxx

Feste ed attività culturali

  • xxxxxxxxxxxxxxx

Altre info

  • xxxxxxxx

Mappa

Immagini


Vuoi ricevere gli aggiornamenti mensili di abruzzodascoprire.it? sottoscrivi la nostra newsletter qui o nel footer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.