Notizie su Pennapiedimonte

Alle pendici della Majella, tra le montagne più suggestive del centro Italia, è Pennapiedimonte “la Pinna ai piedi del Monte”.

xxxxxxxx - stemma

Trend popolazione dal 1861

mappa popolazione

 

Altri dati

Popolazione: xxx
Altitudine s.l.m.: m. xxx
Densità per Kmq: xxx,xx
Superficie: xx,xx Kmq
Codice Istat: xxxxxx
Classificazione rischi sismici: X
Abitanti: xxxxxx
Storico elezioni comunali

Cenni storici

Santo Patrono: Santa Brigida di Svezia
Festa patronale: 17 agosto
… dopo il 1370, quando Brigida attraversava l’Abruzzo montuoso tornando da Benevento, da allora il ricordo di un evento e di un personaggio tanto straordinari sono entrati a far parte del patrimonio culturale e religioso del paese che ha trasformato il culto per la Santa svedese in patronato civico nel Settecento. (cfr Maria Concetta Nicolai, Un Santo per ogni campanile, Il culto dei Santi Patroni in Abruzzo, Volume IV, pag. 250)

Etimologia del nome: La leggenda vuole che il Paese prenda origine da un villaggio indigeno denominato “Pinna dei Frentani”, poi chiamato “Penna”, ed infine Pennapiedimonte, in riferimento alla sua posizione pedemontana. (fonte)

Altre notizie storiche.

Frazioni

Capolegrotti, Coste Aranciata, Colli, Coste dei Colli, Defenza, Fontana, Laio, Pisavini, Raiese, San Giovanni, Vicende

Link del comune

Economia

Turismo, agricoltura, artigianato

Da vedere e conoscere

Chiese e altri edifici religiosi

  • xxxxxxxxx

Palazzi antichi – castelli

  • xxxxxxxxx

Luoghi storici – archeologici

  • xxxxxxxxx

Parchi e/o riserve naturali

  • xxxxxxxxxxxxxxx

Feste ed attività culturali

  • xxxxxxxxxxxxxxx

Altre info

  • xxxxxxxx

Mappa

Immagini


Vuoi ricevere gli aggiornamenti mensili di abruzzodascoprire.it? sottoscrivi la nostra newsletter qui o nel footer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.