Notizie su Montelapiano

Terrazzo d’Abruzzo.

xxxxxxxx - stemma

Trend popolazione dal 1861

mappa popolazione

Altri dati

Popolazione: 79
Altitudine s.l.m.: m. 740
Densità per Kmq: 9,55
Superficie: 8,27 Kmq
Codice Istat: 069053
Classificazione rischi sismici: 2
Abitanti: montelapianesi
Storico elezioni comunali

Cenni storici

Santo Patrono: San Bonifacio
Festa patronale: 18 agosto
il Santo Patrono è rappresentato da una statua, di buona fattura, attribuibile a Gabriele Falcucci di Atessa (fine sec. XVIII o inizi del successivo), eseguita probabilmente in concomitanza dell’acquisizione delle
reliquie del Martire. (cfr Maria Concetta Nicolai, Un Santo per ogni campanile, Il culto dei Santi Patroni in Abruzzo, Volume II, pag. 57)

Etimologia del nome: solitamente ritenuto un composto **mons Lappianus di monte ed un aggettivo prediale dal personale Lappius (fonte). Altre notizie.

Altre notizie storiche.

Link del comune

Economia

Artigianato, agricoltura, turismo

Da vedere e conoscere

Chiese e altri edifici religiosi

  • Chiesa di San Michele Arcangelo – La fondazione della chiesa parrocchiale sembra risalire al XVI secolo. Nel 1849 venne realizzato dal maestro Fiorindo Palumbo un nuovo portale in pietra.
  • Chiesa di Sant’Antonio da Padova – Sul cantonale è posta un’iscrizione che attesta al 1641 la data dell’edificazione della chiesa. A causa del notevole degrado, nel 1905 la chiesa fu chiusa al culto, per poi riaprire nel 1931, dopo alcuni lavori di consolidamento della struttura.
  • Chiesa di Santa Maria degli Angeli – Situata a ridosso del cimitero, fuori dal centro abitato, venne ricostruita nel 1987 per volontà dell’amministrazione comunale, dopo che la prima chiesa, di origini medievali, venne abbandonata alla fine del XIX secolo e poi distrutta dopo il terremoto del 1933.
  • Chiesa di Santa Croce – situata fuori dalle mura della città, era utilizzata, insieme a quella di Santa Maria degli Angeli, per la deposizione dei morti. Della chiesa attualmente non resta più niente. Secondo alcune testimonianze, al momento della costruzione dell’asilo cittadino sarebbero riemerse tracce di mura e di ossa umane, probabilmente appartenenti ad essa.

Palazzi antichi – castelli

  • xxxxxxxxx

Luoghi storici – archeologici

  • xxxxxxxxx

Parchi e/o riserve naturali

  • xxxxxxxxxxxxxxx

Feste ed attività culturali

  • xxxxxxxxxxxxxxx

Altre info

  • dhahhadhadh

Mappa

Immagini


Vuoi ricevere gli aggiornamenti mensili di abruzzodascoprire.it? sottoscrivi la nostra newsletter qui o nel footer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.