Notizie su Furci

Comune del medio vastese.

Furci - stemma

Trend popolazione dal 1861

mappa popolazione

Altri dati

Codice Istat: 069038
Classificazione rischi sismici: 3

Popolazione: 819
Densità per Kmq: 31,51
Abitanti: furcesi

Altitudine s.l.m.: m. 550
Superficie: 25,99 Kmq

Storico elezioni comunali

Cenni storici

Santo Patrono: Beato Angelo da Furci
Festa patronale: 13 settembre
Il culto del Beato Angelo da Furci, approvato da papa Leone XIII il 20 dicembre 1888, è tra i più diffusi nell’Alto Vastese ed in molti paesi del vicino Molise. Ogni anno, in occasione della festa giungono a Furci migliaia di pellegrini, che lo considerano un taumaturgo e lo invocano soprattutto per i dolori delle ossa. Meta della loro devozione è il grande santuario, costruito all’ingresso del paese con una originale architettura ad aula e recentemente restaurato in forme modernissime. Sulla porta principale spiccano
il motto agostiniano “Un cuor solo, un’anima sola” ed un mosaico che raffigura il Beato Angelo in preghiera. (cfr Maria Concetta Nicolai, Un Santo per ogni campanile, Il culto dei Santi Patroni in Abruzzo, Volume IV, pag. 191)

Etimologia del nome: Il nome deriverebbe da “piccola fortezza”, abbreviazione che successivamente si concretizzò in nome. (fonte)

Altre notizie storiche.

Frazioni

Morelle, Morge, Solagnoli

Link del comune

Economia

Turismo, agricoltura, artigianato

Da vedere e conoscere

Vedi sito istituzionale

Chiese e altri edifici religiosi

  • xxxxxxxxx

Palazzi antichi – castelli

  • xxxxxxxxx

Luoghi storici – archeologici

  • xxxxxxxxx

Parchi e/o riserve naturali

  • xxxxxxxxxxxxxxx

Feste ed attività culturali

  • xxxxxxxxxxxxxxx

Altre info

  • xxxxxxxx

Mappa

Immagini


Vuoi ricevere gli aggiornamenti mensili di abruzzodascoprire.it? sottoscrivi la nostra newsletter qui o nel footer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *